bandiera lingua italiano bandiera lingua inglese
logo Aracne

Ombre e luci del Nord
Collana di letteratura svedese

Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
L’enorme popolarità che, negli anni più recenti, ha accompagnato il noir ed il romanzo poliziesco svedesi in tutto il mondo, ha paradossalmente impedito che critica e lettori volgessero lo sguardo, con la necessaria attenzione, a una produzione narrativa, drammaturgica, lirica e saggistica che è certamente fra le più significative nel quadro della letteratura contemporanea.
Non è un caso che alcuni fra gli scrittori svedesi più rappresentativi siano anche membri dell’Accademia di Svezia e componenti della commissione che ogni anno è chiamata a insignire del Nobel un autore di livello mondiale. L’altissimo esercizio critico cui sono chiamati è un complemento alla loro stessa produzione letteraria caratterizzata da elementi inconfondibili per penetrazione psicologica, realismo descrittivo, impegno civile e lirismo sobrio e insieme profondo.
È una grande scuola che affonda le sue radici nell’opera settecentesca di Bellman e in quella di Strindberg, a cavallo tra Otto e Novecento, e che ha raggiunto i suoi livelli più alti nelle liriche e nei romanzi di autori come Kjell Espmark, Katerina Frostenson, Pär Lagerkvist, Tomas Tranströmer, Lars Gustafsson, e tanti altri che troveranno posto in questa collana di letteratura svedese, il cui scopo è prima di tutto quello di far conoscere ai lettori italiani opere imperdibili che appartengono ai vertici assoluti della produzione letteraria mondiale.
Altro obiettivo è anche quello di far risuonare, alte e forti, le voci dell’estremo Nord, con le sue ombre profonde e le sue accecanti luci strettamente legate al gioco sottile e spesso impenetrabile dei sentimenti e della complessità dei rapporti umani, voci vibranti, commoventi e appassionanti come lo spettacolo indimenticabile delle aurore boreali o come il miracolo di quel colore viola che dipinge il cielo di Stoccolma nei tramonti di primavera.
Al direttore è stato conferito il Tolkningspriset del 2017 dall’Accademia di Svezia per una prestigiosa attività di traduzione e diffusione della letteratura svedese all’estero.
Pubblicazioni nella collana
@racne marchio editoriale di Adiuvare S.r.l. Partita IVA 15662501004