bandiera lingua italiano bandiera lingua inglese
logo Aracne

le Rane
Collana di Studi e Testi

Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
La collana si richiama nel titolo alla celebre commedia di Aristofane e sollecita il recupero critico di capitoli dimenticati delle letterature e delle civiltà antiche. Elaborata nel dicembre 1988, in occasione dell’uscita del primo volume, la motivazione è rimasta tuttora valida come mostrano alcuni volumi emblematici quali Lo spettacolo delle voci e Studi sull’eufemismo a cura di F. De Martino e A.H. Sommerstein (1995 e 1999). Molti dei 68 volumi pubblicati nei primi 30 anni sono di prestigiosi e riconosciuti studiosi europei, fra i quali Konrad Ziegler, Manfred Fuhrmann, Alan H. Sommerstein, John Dewar Denniston, Pascal Thierry e Carmen Morenilla. Ma alla vitalità della collana hanno contribuito anche numerosi e promettenti giovani da Massimo Pizzocaro, a Lorenzo Argentieri, Pierre Voelke, M. Laura Gemelli Marciano, Simona Bettinetti, Damiano Ferri di università italiane e straniere. Ad atti di importanti convegni internazionali, a Nottingham (1993 e 2003), Tolosa (1997), Foggia (2008) e Valencia (1998 al 2018), si sono alternati classici della saggistica da La mia scuola di Manara Valgimigli con Premessa di Norberto Bobbio (1991) a Lo stile della prosa greca di John Dewar Denniston, con Premessa di Marcello Gigante (1993), a Testo e palcoscenico e A tu per tu con gli antichi di Umberto Albini (1998 e 2006). Di spicco anche i tre volumi della Lirica greca (1996), a cura di F. De Martino e O. Vox. Dopo la lunga esperienza con Levante editori, oggi in meritata quiescenza, la collana prosegue con Aracne con inallterato impegno e con l’indipendenza critica di sempre.
Pubblicazioni nella collana
@racne marchio editoriale di Adiuvare S.r.l. Partita IVA 15662501004