bandiera lingua italiano bandiera lingua inglese
logo Aracne

Digital landscapes / Paesaggi digitali
Digital processes for the representation of city, architecture, product
Processi digitali per la rappresentazione della città, l’architettura, il prodotto

Area 08 – Ingegneria civile e architettura
Landscape is not scenery, it is not a political unit; it is really no more than a collection, a system of man-made spaces on the surface of the earth. Whatever its shape or size it is never simply a natural space, a feature of the natural environment; it is always artificial, always synthetic, always subject to sudden or unpredictable change.

John Brinckerhoff Jackson

La collana vuole mettere in luce il ruolo della rappresentazione digitale come metodo di prefigurazione del progetto e come strumento di indagine per la conoscenza. Le rappresentazioni, che siano rivolte al pensiero, alla comunicazione o alla costruzione, sono generalmente improntate su processi impliciti che scaturiscono nella mente del progettista. La digitalizzazione impone la necessaria esplicitazione delle azioni per la costruzione dei modelli. Gli ambiti indagati sono il paesaggio, la città, l’architettura e il prodotto; attraverso esperienze teoriche e casi studio si intende mostrare quanto le scelte insite nei processi siano foriere di creatività e invenzione. L’interesse verso le procedure per disegnare prevede l’utilizzo di processi aperti e condivisi anche per agevolare il dialogo tra le discipline, rendendo il modello informato e creando un nuovo legame tra modello concettuale e modello costruttivo.

The book series aims to highlight the role of digital representation as a method of foreshadowing the project and as an investigative tool for knowledge. The representations, whether they are aimed at thought, communication or construction, are generally based on implicit processes that flow into the mind of the designer. Digitisation imposes the necessary explicitation of actions for the construction of models. The areas investigated are the landscape, the city, the architecture and the product; through theoretical experiences and case studies we want to show how much the choices embedded in the processes are the harbingers of creativity and invention. The interest in procedures for designing involves the use of open and shared processes also to facilitate dialogue between disciplines, making the model informed and creating a new link between conceptual model and construction model.
Pubblicazioni nella collana
@racne marchio editoriale di Adiuvare S.r.l. Partita IVA 15662501004